Opinion survey di gruppo

MY VOICE – Pireli Glo bal Emplo yee Survey

Nel corso degli anni Pirelli ha introdotto e affermato l’indagine di clima come uno strumento di ascolto attivo dei propri dipendenti. La prima survey globale rivolta ai White Collars, condotta nel 2008, è stata caratterizzata da un elevato tasso di partecipazione, segno dell’interesse dei Pirelliani a esprimere la propria opinione sulla vita aziendale. L’analisi dei risultati ha offerto interessanti spunti di miglioramento che sono stati tradotti, sia a livello globale sia locale, in specifici piani di azione e follow up. Anche la seconda indagine White Collars condotta nel 2010 ha confermato la percentuale di rispondenti della precedente (78%).

Nel corso degli ultimi tre anni l’Azienda è andata incontro a un processo di trasformazione a livello strategico, organizzativo, di processi e di ricambio manageriale. Da qui l’esigenza di ridefinire anche le modalità di ingaggio delle persone, secondo una nuova logica volta a sondare il livello di fiducia che i dipendenti hanno nell’organizzazione per identificare le variabili che rendono un’Azienda un ambiente di lavoro eccellente. L’assunto di base è che gli ambienti di lavoro eccellenti sono frutto delle relazioni quotidiane vissute dai dipendenti e i manager, basate appunto sulla fiducia. Le risposte fornite dai dipendenti alle domande del questionario Trust Index forniranno a Pirelli la percezione della cultura dell’organizzazione, modellata su 5 dimensioni: essa deriva dalla credibilità del Management stesso, dal rispetto riconosciuto ai dipendenti e dalla misura in cui essi ritengono di ricevere un trattamento equo. Il grado di orgoglio nei confronti dell’organizzazione, il livello di sincerità dei legami e la qualità delle relazioni tra dipendenti sono ulteriori elementi fondamentali di un eccellente ambito di lavoro. Il principio da cui muove la survey, e le conseguenti azioni di employee engagement che ne derivano, partono dal presupposto che l’Azienda possa quindi migliorare le proprie performance anche facendo leva e migliorando costantemente il clima di fiducia nell’ambiente di lavoro.

Nel novembre 2013 Pirelli ha lanciato My Voice, l’indagine clima globale rivolta per la prima volta a tutti i propri dipendenti: sia White sia Blue Collars, in 34 paesi sono stati chiamati nel corso di quattro settimane a esprimere la propria opinione su come ci si sente in Azienda.

L’indagine è stata condotta attraverso un questionario online di 59 domande, reso disponibile attraverso un sito internet dedicato ed esterno all’Azienda: nei vari stabilimenti sono state allestite specifiche aree con PC connessi a internet, nelle quali gli operai hanno avuto la possibilità di recarsi a completare la survey. Tutti i dipendenti hanno inoltre avuto la possibilità di compilare il questionario anche dal proprio PC di casa, utilizzando le credenziali di accesso fornite dall’Azienda. L’indagine ha avuto tassi di risposta complessivamente molto elevati, seppure con una certa variabilità fra i paesi: 81% per i White Collars e 57% per i Blue Collars. Circa il 70% dei partecipanti all’indagine inoltre ha fornito anche una risposta alla domanda aperta presente alla fine del questionario: l’insieme di tali commenti liberi fornirà interessanti spunti qualitativi che consentiranno una più precisa lettura e interpretazione dei risultati. Il successo dell’iniziativa a livello di partecipazione complessiva è stato possibile grazie a una serie di fattori abilitanti: l’efficace comunicazione interna e il coinvolgimento attivo del Management e delle funzioni Human Resources locali. A partire da marzo 2014 è prevista la restituzione dei risultati, la cui sintesi verrà comunicata a tutti i dipendenti sulla intranet aziendale e con azioni sui media interni locali. Sulla base delle evidenze dell’indagine, verranno predisposti piani di azione dedicati a livello locale da implementare nel corso dell’anno 2014.

Opinion survey di gruppo